Blog scacchi Regina Cattolica

Scacchi, partite commentate, lezioni e problemi di scacchi, arte e storia degli scacchi

  • Meta

  • Commenti recenti

    Marco Puleo su Kramnik – Anand, novità…
    Davide Aramis su Caruana Fabiano pareggia con M…
    aaa su Sacrificio di sgombero
  • Articoli precedenti

La partita di notte

Posted by Arcobaleno su luglio 28, 2009

Cyber_scacchi

Questa notte ho giocato una partita su facebook, sono curioso di ascoltare i vostri commenti

1.e4 e5 2.Cf3 d6 3.d4 f6 4.Ac4 Ch6 5.Axh6 gxh6 6.Cxe5 dxe5 7.Dh5+ Rd7 8.dxe5
fxe5 9.O-O Cc6 10.Df7+ De7 11.Td1+ Cd4 12.Dh5 c6 13.c3 c5 14.cxd4 exd4
15.Ad5 Tb8 16.a4 a5 17.Ca3 b6 18.Cc4 Aa6 19.Ce5+ Rd6 20.Cc6 Dc7 21.De5+
Rd7 22.De6#

1. e4 e5 2. Cf3 d6 3. d4 f6 ho sempre criticato tale spinta di pedone nelle prime fasi della partita, quando ancora non si è sviluppato ne l’alfiere in f8 ne il cavallo in g8, il bianco potrebbe proseguire lo sviluppo con Cc3 e si troverebbe in vantaggio, ma avevo idee ben più violente in testa…

4. Ac4 mirando al controllo delle case bianche Ch6 tentando di controllare la casa f7

5. Axh6 il momento mi è sembrato propizio per cedere la coppia degli alfieri, oltre a doppiare i pedoni dell’avversario ottengo un controllo maggiore sulle case bianche gxh6

6. Cxe5 si potrebbe obiettare che questa mossa perde il vantaggio strategico, in realtà sebbene sia un sacrificio non necessario, contribuisce ad aumentare l’attività della posizione bianca. dxe5

7. Dh5+ Rd7 il re è in mezzo alla scacchiera, quindi occorre aprire la posizione

8.dxe5  fxe5 era meglio ciocare c6 per dare una casa di fuga al re, ora si potrebbe dare lo scacco perpetuo per mezzo di Dh3+ e Dh5+, ma è una eventualità che non ho preso in considerazione.

9.O-O Cc6 l’idea è creare interferenza sulla casa d4, ma dopo 10.Td1+ Cd4 11. Dxe5 si vinceva subito, ciò mi è sfuggito è stato il matto dopo 10. Td1+ Ad6 11. Df5+ Re8 12. Df7# quindi ho proseguito con la meno incisiva

10.Df7+ De7 11.Td1+ Cd4 12.Dh5 a questo punto mi aspettavo Dg5 e sarebbe stato complitcato cercare la vittoria, invece c6 13.c3 c5 14.cxd4 exd4 il bianco ha un significativo vantaggio indipendentemente dalla parità materiale. Il nero ha tutti i pezzi a casa ed il re in mezzo alla scacchiera, qui potevo accellerare lo sviluppo con Cc3, ma ho preferito limitare il già precario sviluppo del mio avversario.
15.Ad5 Tb8 16.a4 creando un avamposto nella casa c4 a5 un grave indebolimento, ora posso dirigermi anche in b5 con il cavallo 17.Ca3 b6 18.Cc4 volevo impedire Ab7 mettendo sotto pressione il pedone b6 Aa6 19.Ce5+ ho visto il doppio in c6, anche Df5+ era una mossa incisiva, ma ho optato per una rapida concretizzazione del vantaggio Rd6 la casa sbagliata ora rischia di crearsi una rete di matto 20.Cc6 come volevasi dimostrare Dc7 21.De5+ Rd7 22.De6#

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: