Blog scacchi Regina Cattolica

Scacchi, partite commentate, lezioni e problemi di scacchi, arte e storia degli scacchi

  • Meta

  • Commenti recenti

    Marco Puleo su Kramnik – Anand, novità…
    Davide Aramis su Caruana Fabiano pareggia con M…
    aaa su Sacrificio di sgombero
  • Articoli precedenti

Difesa Scandinava amata perché sconosciuta

Posted by Arcobaleno su febbraio 26, 2010

amata scandinava

 

La difesa scandinava suscita l’interesse di coloro che hanno poco tempo di studiare le aperture, poiché nelle prime mosse il nero può adottare un sistema di sviluppo universale senza dover studiare una gran quantità di sottovarianti.

Il discorso può valere anche per il bianco, ma spesso i giocatori pigri non si preparano abbastanza poiché considerano questa sconosciuta apertura non troppo incisiva per il nero, sottovalutando quanto sia importante la conoscenza teorica dei punti forti e deboli dell’avversario.

Nelle ultime settimane, negli incontri pomeridiani al circolo di scacchi, mi sono trovato di frequente a dover fronteggiare questo sistema di apertura.

1. e4 d5 2. exd5 Dxd5 3. Cc3 Da5 4. d4 Cf6 5. Cf3 Af5

Da un punto di vista strategico, questa mossa ha tre meriti:

  1. incrementa il controllo tematica sulla casa e4;
  2. sviluppa l’alfiere in posizione meno esposta di g4, difeso dalla donna in a5;
  3. permette che la spinta in e6 venga effettuata senza occludere l’alfiere.

Il nero tenderà a raggiungere la configurazione di sviluppo: e6 – Cbd7 – Ae7/b4 – 0-0 – c6, estremamente solida anche se non molto intraprendente, uno sviluppo più aggressivo è dato dall’arrocco lungo, con l’idea di fare pressione sul pedone d4, cercando di effettuare la classica spinta di liberazione in e5.

A me piace proseguire con 6. Ac4, apre la strada all’arrocco corto o si prepara a difendere un eventuale arrocco lungo grazie ad Ab3 e punta alla casa f7.

Al nero conviene aprire un varco per la fuga della donna nera 6. … c6! è la continuazione più giocata, 7. Ad2 e6! puntellando la casa d5 e preparandosi allo sviluppo dell’alfiere in f8.

A questo punto entrambi i giocatori devono essere a conoscenza della trappola 8. De2, il pedone in c2 è avvelenato, il bianco ha sviluppato tutti i pezzi mentre il nero è molto indietro con lo sviluppo, quindi se 8. … Axc2, l’apertura del centro non può che essere favorevole al primo giocatore. 9. d5! Un piccolo esempio è dato da 9. … cxd5 10. Ab5+ Cc6 11. Cxd5 Dd8 12. Cxf6 Dxf6 13. Axc6+ bxc6 14. Dc4! con doppio attacco su c2 e c6 e vantaggio decisivo del bianco.

Al nero conviene sviluppare i propri pezzi come preventivato 8. … Ab4 ove a me piace proseguire con l’aggressiva 9. 0-0-0 in passato il nero ha sperimentato le semplificazioni derivanti da 9. … Cd5, con scarso profitto dopo 10. Cxd5 Axd2+ 11. Cxd2 cxd5 12. Cb3 con vantaggio del bianco, a questo punto la mossa corretta è 12. … Db8 ed il bianco è in vantaggio di sviluppo con iniziativa, mentre 12. … Dxa2 è inferiore per via di 13. Axd5 Cc6 14. g4 Ag6 15. Axc6 bxc6 16. f4 ed oltre al ritardo di sviluppo e alla peggiore configurazione pedonale il nero si trova a dover fronteggiare anche la perdita di un pezzo. Per chi ama le complicazioni ed il gioco a doppio taglio, consiglio di prepare la trappola 16. … a5! il nero sacrifica l’alfiere in g6 in cambio di gioco attivo contro il re bianco.

In alternativa è meglio restare aggiornati con lo sviluppo teorico optando per 9. … Cbd7 il bianco ha a disposizione 10. a3 o 10. Ce5! che sembrano più aggressive delle altre, ma in blitz una continuazione poco appariscente come 10. Rb1!? può giocare a favore di colui che ha preparato le migliori analisi casalinghe!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: