Blog scacchi Regina Cattolica

Scacchi, partite commentate, lezioni e problemi di scacchi, arte e storia degli scacchi

  • Meta

  • aprile: 2010
    L M M G V S D
    « Mar   Mag »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  
  • Commenti recenti

    Marco Puleo su Kramnik – Anand, novità…
    Davide Aramis su Caruana Fabiano pareggia con M…
    aaa su Sacrificio di sgombero
  • Articoli precedenti

Simpatico problema di scacchi

Posted by Arcobaleno su aprile 7, 2010

muove il bianco

Questo problemino di scacchi è molto simpatico ed istruttivo, l’ho risolto sorseggiando un succo ai frutti di bosco mentre sgranocchiavo patatine cotte al forno.

Risulta evidente che un immediata promozione 1. c8=D g1=D non conduce il bianco alla vittoria.

Mentre ammiravo i quattro gol con cui Lionel Messi ha steso l’Arsenal, guidando il Barcellona alla semifinale da giocare contro l’Inter, ho visualizzato la soluzione corretta!

1. Ag5+! L’idea è adescare il re lungo la colonna g, in tal modo dopo la reciproca promozione a Regina, il bianco dispone della micidiale infilata Dg8+!

1. … Rf3 controllando la casa e3, dalla quale l’alfiere impedirebbe la promozione del pedone g.

2. Ae3! Adescando il re lungo la diagonale a7-g1

2. … Rxe3 la cattura ora è obbligata se si vuole promuovere il pedone.

3. c8=D il nero non può fare altrettanto perché dopo 4. Dc5+ la regina appena comparsa sarebbe catturata immediatamente

3. … Rf2 il modo più semplice per sostenere il pedone

4.Dc5+ Rf1 5.Dc1+ Rf2 6.Df4+ Re2 7.Dg3 Rf1 8.Df3+ Rg1 con questa classica manovra di donna, il bianco ha costretto il re nero a posizionare il re di fronte al proprio pedone.

9.Rg6 ora il re bianco ha il tempo di avanzare.

9. … Rh2 un alternativa consiste nell’avanzare il pedone di torre, il re bianco non farà altro che seguire il percorso della linea principale, l’idea consiste nel dare scacco matto al re nero prima che il pedone promuova, od in alternativa liberare la regina per catturare il pedone di torre, ed al tempo stesso mantenere la rete di matto attorno al re nero.

10.Df2 Rh1 11.Dh4+ Rg1 ecco riproposta la posizione chiave

12.Rf5 Rf1 13.Df4+ Re2 14.Dg3 Rf1 15.Df3+ Rg1 ora il meccanismo deve risultarvi chiaro!

16.Rf4 Rh2 17.Dh5+ Rg1 18.Rg3 Rf1 19.Dd1#

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: