Blog scacchi Regina Cattolica

Scacchi, partite commentate, lezioni e problemi di scacchi, arte e storia degli scacchi

  • Meta

  • giugno: 2018
    L M M G V S D
    « Apr    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  
  • Commenti recenti

    boedus su Nuovo indirizzo Circolo Scacch…
    Stelio Pazzaglia su Nuovo indirizzo Circolo Scacch…
    Marco Puleo su Kramnik – Anand, novità…
  • Articoli precedenti

  • Annunci

Posts Tagged ‘Khanty Mansiysk’

L’esperienza è un piccolo vantaggio per il giocatore di scacchi!

Posted by Arcobaleno su dicembre 26, 2009

Nella lontana Khanty-Mansiysk, l’esperienza del quarantunenne Boris Gelfand ha trionfato sulla freschezza del ventiseienne Ruslan Ponomariov in occasione della recente Coppa del Mondo di scacchi.

Gelfand era il giocatore più vecchio del torneo e nella finale si è trovato di fronte il giocatore che nel 2002 si è laureato quale più giovane Campione del Mondo di scacchi, a soli 19 anni!
Non erano in molti ad aspettarsi l’affermazione del israeliano, specialmente dopo gli estenuanti 6 turni che hanno preceduto la finale, inoltre ci si aspettava che nel gioco rapido il giovane ucraino potesse esprimere un gioco superiore!

Nella partita che vado ad analizzare Ponomoriov conduce i pezzi bianchi, alla ricerca forzata della vittoria, poiché si tratta dell’ultima partita blitz e Gelfand è in vantaggio di un punto!

1.d4 d5 2.c4 c6 3.Cf3 Cf6 4.Db3 la classica mossa da partita blitz, in genere si preferisce giocare la più classica Cc3 dxc4 5.Dxc4 Af5 6.g3 e6 7.Ag2 Cbd7 8.0–0 Ae7 9.Cc3 0–0 10.Te1 una scelta aggressiva, dettata dall’esigenza di giocare per il punto intero [10.e3 Ce4 11.De2 era un idea più conservativa] 10…h6 [10…Ce4 11.e3 Db6 12.De2 Tad8 13.Cd2 Cxd2 14.Dxd2 avrebbe rappresentato una solida linea difensiva per il nero] 11.e4 Ah7 12.a3 non mi piace la scelta del bianco, difficile dare consigli ad un Campione del Mondo, ma io avrei optato per Af4, con l’idea di giocare per lo sfondamento centrale dopo Tad1 Tc8 13.b4 a5 14.Af4 Ch5 15.Ad2 Chf6 può darsi che Ponomariov avesse scartato l’idea con Af4 poiché non può accettare la ripetizione di mosse! 16.Db3 axb4 17.axb4 Db6 18.b5 c5 Gelfand non accetta di farsi indebolire il pedone b7, ma ora il bianco ottiene il gioco complicato a cui ambiva! 19.e5 c4 20.Da4 perdendo la prima occasione di riequilibrare il match [dopo 20.Db2 Cd5 21.Cxd5 exd5 22.Ah3 il bianco sarebbe passato in vantaggio infatti se 22. … Ae4 segue 23. Axd7 e se Td8 24 Aa5!] 20…Cd5 21.Cxd5 exd5 22.Ah3 Dc7 un imprecisione che offre a Ponomariov una seconda chance! [corretta era 22…c3 23.Axd7 cxd2 24.Cxd2 Tc2 e la torre è difesa dall’alfiere in b7!] 23.b6 perdendo l’occasione della vita, si imponeva Aa5! Cxb6 24.Db5 Dc6 25.Ta5 c3 26.Af4 Cc4 27.Dxc6 Txc6 28.Txd5 c2 il numero dei pedoni è di nuovo in equilibrio, ma la qualità degli stessi è completamente diversa 29.Tb5 Tb6 30.Txb6 Cxb6 31.Ac1 l’ultimo errore, Ta1 avrebbe permesso di continuare a lottare, ma oramai il match era andato! Ab4 32.Ad2 Cd5 33.e6 Te8 quanto la tattica viene a sostegno della strategia… 34.exf7+ Rxf7 35.Tc1 Axd2 36.Cxd2 Cb4 37.Af1 cercando il colpo di coda Tc8 se Ca2 sarebbe seguito Ac4+ con cattura del incauto cavallo! 38.Cb3 Ca2 39.Ta1 c1D 40.Cxc1 Txc1 41.Txa2 Ad3 42.Tb2 Txf1+ 43.Rg2 Aa6 44.d5 Td1 0-1 Il bianco abbandona disponendo di 3 secondi sull’orologio, mentre al nero ne erano rimasti 10.

Annunci

Posted in partite, scacchi | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Caruana concede il bis nella Coppa del Mondo di scacchi 2009

Posted by Arcobaleno su novembre 29, 2009

Fabiano Caruana è in formissima, nella Coppa del Mondo di scacchi 2009 che si sta svolgendo a Khanty-Mansiysk, dopo aver compiuto l’impresa sconfiggendo la compagine cubana nei primi due turni, si è ripetuto vincendo la terza partita di gioco rapido contro il quotatissimo Alekseev Evgeny (RUS), concludendo il vittorioso match con il punteggio di 3,5 a 2,5.

Osserviamo Caruana fronteggiare la Moderna Benoni giocata da Alekseev.

1. d4 Cf6 2. c4 e6 3. g3 c5 4. d5 exd5 5. cxd5 d6 6. Cc3 g6 7. Ag2 Ag7 8. Cf3 O-O 9. O-O Cbd7 10. a4 De7 11. h3 Ce4 12. Cxe4 Dxe4 13. Af4 De7 14. Db3 Cf6 15. Tfe1 Ce4 16. Cd2 Cxd2 17. Axd2 Ad7 18. e4 g5 19. e5 dxe5 20. Dxb7 Dd6 21. Db3 h6 22. Dc4 Tab8 23. Tab1 f5 24. b4 Tbc8 25. bxc5 Txc5 26. Ab4 Txc4 27. Axd6 Te8 28. a5 a6 29. Af1 Ta4 30. Tb7 Ac8 31. Tc7 Txa5 32. Tec1 Txd5 33. Txc8 Txc8 34. Txc8+ Rh7 35. Af8 Axf8 36. Txf8 e4 37. Axa6 Rg7 38. Te8 Td6 39. Ac8 Td5 40. g4 Td6 1-0

Posted in notizie, partite, scacchi | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

La Coppa del Mondo di scacchi 2009 di Fabiano Caruana

Posted by Arcobaleno su novembre 25, 2009

Si sta svolgendo a Khanty-Mansiysk in Russia, la Coppa del Mondo di scacchi 2009.

All’evento sta partecipando anche Fabiano Caruana (elo 2652), che dopo aver sconfitto al primo turno il cubano Bruzon Batista Lazaro (elo 2619), nel secondo turno ha pareggiato le due partite di gioco classico contro il più quotato cubano Dominguez Perez Leinier (elo 2719), ora si gioca l’accesso al terzo turno nelle partite di spareggio.

Vediamolo in azione di bianco contro Dominguez:

1. e4 e5 2. Cf3 Cc6 3. Ab5 a6 4. Aa4 Cf6 5. O-O b5 6. Ab3 Ac5 siamo nella difesa brasiliana della partita spagnola, a questo punto in genere ho sempre proseguito con la spinta in c3 per sostenere la spinta in d4, ma recentemente ho giocato una partita per corrispondenza in cui ho scelto il piano di Caruana.

 7. a4 acquistando spazio sul lato di donna! Tb8 8. c3 d6 9. d4 Ab6 10. Ca3 continuando a fare pressione sulla casa b5 O-O 11. axb5 axb5 12. Cxb5 Ag4 una mossa naturale, nella partita spagnola il bianco si ritrova a giocare la spinta di pedone in h3, per evitare questa mossa e controllare indirettamente la casa d4, dato che il cavallo in f3 non risulta inchiodato!

13. Ae3 non la mossa più incisiva, (Te1 gode di maggiore reputazione), ma a Fabiano potrebbe puntare ad una rapida patta per giocarsi il tutto per tutto nelle partite di spareggio.

13. … exd4 14. cxd4 Cxe4 15. Dc2 Fabiano non ha alcuna velleità offensiva, volendo complicare il gioco era meglio giocare Ad5 che evita il cambio dei pezzi che seguirà.

15. … Ca5 16. Dxe4 Axf3 17. Dxf3 Cxb3 18. Ta3 Ca5 19. Tc1 d5 una mossa eccellente, che prende un solido controllo della casa c4.

20. Af4 Cc4 21. Tac3 Aa5 22. Bxc7 Axc7 23. Cxc7 Dxc7 24. b3 Tb4 25. bxc4 Txc4 1/2-1/2

Questa partita è molto istruttiva, tanto quanto una partita in cui si possono ammirare mirabolanti attacchi al re. I due giocatori hanno dimostrato di saper giocare posizioni basate sul delicato equilibrio posizionale, la variante giocata non necessità di eccessiva conoscenza teorica in apertura, mentre nella posizione finale il gioco è talmente livellato che i due giocatori capiscono con largo anticipo che l’accordo per il pareggio è una forma di rispetto reciproco!

Posted in partite, scacchi | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »